8 cose famose di Internet che pensavo tutti avessero già visto

Ho raccolto alcuni casi famosi in Internet che pensavo tutti avessero già visto. #einvece.

Quest’anno ho tenuto tre corsi su digital strategy e social media. Conosciuto un po’ di persone nuove e condiviso con loro anche alcune case history, esempi di webstar che si comportano bene (oppure sono molto bravi) e in generale ‘cose famose di Internet’ che secondo me è bene sapere.

Visto che molte delle cose scelte hanno creato interesse e ho scoperto non fossero così conosciute (come pensavo) le ricondivido qui con voi.
Spero, voglio, desidero che mi diciate che le conoscete già tutte.
Ne ho messe solo 8, siate clementi leggendo, ce ne sarebbero un sacco.

1. Maddie on Things (2011)
Ho un rapporto odietamo con Tumblr ma Maddie è sempre un caro esempio. Perché unisce: un animale, storytelling, un bravo fotografo e il proprietario – Theron – che ha lanciato la pagina Facebook promuovendo la sua attività di artista. Lo trovate qui This Wild Idea.
L’idea del Tumblr è nata fotografando un cane (Maddie) insieme a delle cose.

maddie on things tumblr

Continue reading

“Social Analytics is the new black.”

Social Analytics is the new black

Il social media marketing è morto? Forse si possono usare meglio i social network e in modo concreto.
Vi racconto tre mini corsi che sto organizzando per il mese di novembre insieme a StartMiUp Academy.

Dopo il primo corso di Digital Strategy che ho tenuto a giugno (e che è andato molto bene), insieme a Marina e allo staff di StartMiUp, abbiamo pensato di creare tre opportunità per conoscere meglio i social media da un punto di vista molto concreto.

Il titolo di questo post è arrivato oggi in modo perfetto grazie a un tweet di Andrea Romoli dal World Business Forum #WBFMI a Milano con una citazione di Sandy Carter – General Manager Worldwide di IBM – che mette l’accento sull’importanza delle social analytics.

“The wise man forfeits his fortune when he does not trust the data… Make decisions based on data and analytics, not just gut.”
#IBMinsight2014 by @sandy_carter

Continue reading

La storia di un iPad che ha (quasi) fatto il giro del mondo

Ecco la storia di come ho avuto un iPad gratis: il mio primo iPad, che ha (quasi) fatto il giro del mondo. Una bella storia di scambio, nata da un tweet, che non ho mai avuto l’occasione di raccontare a molti di voi.

Era il 2010. Io avevo qualcosa più di 700 follower su Twitter, avevo iniziato a lavorare con costanza come social media manager da meno di un anno e avevo un iPhone 3GS.  Il 2010 è l’anno in cui è stato lanciato l’iPad: un cambiamento radicale nella fruizione delle notizie, dei media e per la gestione del lavoro in multitasking.
Detta così sembra il riassunto degli stati del digitale in Italia: ma davvero ricordo la prima volta che ho visto Flipboard e aver pensato che quello avevo letto in Essere Digitali di Negroponte si stesse avverando nel concreto.

Continue reading

Facciamo un indiretto? Avere 15 anni su Twitter.

Twitter è cambiato e cambia ogni giorno.
Nonostante il famoso limite di 140 caratteri è un social network che lascia sempre spazio a un sacco di creatività e fantasia: soprattutto se parliamo di teenager e della commistione di canali (per esempio: Whatsapp + Twitter + Instagram).
Mi rendo conto di tutto questo quando controllo i Trending Topic in Italia e inizio a sentirmi vecchia, notando che la novità del giorno per esempio non sono più le liti fra Directioners e Beliebers (ormai acqua passata, direte voi, e avete ragione), o perlomeno non solo quelle.

Come i teenager e le directioners usano twitter e whatsapp

Ecco quindi il caso di ieri sera (24 luglio 2014) e di un Trending Topic diverso dal solito.

Continue reading

Digital Strategy: un corso per tornare alle origini e capire le forme del nuovo paesaggio digitale

D come Digital Landscape

Corso_DigitalStrategy_Bianca_Presentazione_13maggio.002

Sono ormai alcuni anni che mi occupo di comunicazione digitale, principalmente come social media manager, digital pr specialist e nella parte strategica e di pianificazione di progetti organizzati su diversi canali.

Alcuni mesi fa ho conosciuto Marina Calcagno Baldini, Matteo Valsasina e il mondo di StartMiUp a Milano. Conoscevo già il progetto e sono stata felice di iniziare con loro nel nuovo percorso di offerta formativa che stanno proponendo. Il primo passo – con cui contribuirò personalmente – sarà il Corso di Digital Strategy: Torniamo alle origini.

Continue reading

Il blog di Bianca Ferrari